Cristallo incamiciato (double verre) trasparente e verde – Nuova CEV

Sono passati trent’anni, ma mi ricordo distintamente come fosse ora il momento in cui decidemmo di portare al MACEF di Milano “qualcosa di esagerato, di strabiliante…”.

I nostri maestri vetrai, d’intesa con i maestri incisori, studiarono e realizzarono una colonna e un’anfora di cristallo incamiciato (double verre) trasparente e verde; per quell’epoca era un qualcosa di nuovo, di mai visto, e quello che nei nostri intenti doveva essere solo un semplice biglietto da visita, pian piano è diventato il nostro core business.

amphora-in-transparent-green-double-glazed-crystal-double-verre-nuova-cev

column-in-transparent-green-double-glazed-crystal-double-verre-nuova-cev

Inevitabilmente, da allora ad ora, siamo stati spudoratamente copiati dai concorrenti che pedissequamente aspettano le nostre nuove creazioni per riproporle subito dopo come loro.

Da una parte questo atteggiamento scorretto infastidisce alquanto, ma dall’altra parte significa due cose :
1) siamo sempre un passo avanti
2) si copia chi ha successo

Scopri di più su Nuova CEV

614

Boiserie su misura – Samarreda

Boiserie è un termine usato per indicare una decorazione basata sulla copertura delle pareti con pannelli di legno, variamente intarsiati, incisi e intagliati.

museo di versailles cabinet della regina

I primi esempi di boiseries erano dei veri e propri intarsi, ma più tardi spesso si trovavano pannelli dipinti invece che intarsiati. Le boiseries sono state molto popolari in Francia nel XVII e XVIII secolo per la decorazione di interni. Nella reggia di Versailles ci sono numerosi esempi di questo tipo di decorazione. I pannelli erano spesso non solo a decorazione delle pareti ma anche di porte, tramezzi e séparé.

l-universita-di-bologna-la-piu-antica-del-mondo
Il termine boiserie viene talvolta usato per indicare rivestimenti con pannelli di legno non necessariamente decorati, ma comunque arricchiti da cornici…

Alcuni studi di progettazione sono specializzati in questo tipo di arredamenti che richiedono una elevata precisione nell’esecuzione del rilievo e esperienza nel montaggio.” (fonte wikipedia)

Le nostre boiseries sono realizzate ad hoc per i nostri clienti, studiate per adattarsi allo spazio in cui si devono inserire, valorizzano l’ambiente con le lavorazioni artigianali e i materiali con cui sono realizzate.

Samarreda-boiserie-made-in-italy-tuscany

Proposta in una incredibile varietà di finiture e combinazioni differenti, la boiserie si rivela ideale sia nella creazione di ambienti nuovi, belli e funzionali, che per il restyling e la trasformazione di spazi esistenti.

Samarreda-boiserie-made-in-italy-tuscany

Liscia o pantografata, in stile classico o moderno: la boiserie rappresenta una straordinaria possibilità di scelta per progetti di design d’interni che puntano a creare soluzioni personalizzate e raffinate.

ilcat Samarreda boiserie made in italy tuscany Samarreda-boiserie-made-in-italy-tuscany  Samarreda-boiserie-made-in-italy-tuscany Samarreda-boiserie-made-in-italy-tuscany
Discover more about Samarreda

743

Set di Scacchi Rinascimento Fiorentino – Italfama

Il set di scacchi nasce su un’idea e un disegno di Aldo Marsili. Il design rappresenta il periodo rinascimentale fiorentino rispettando allo stesso tempo la classica rappresentazione dei singoli scacchi.

L’abbinamento alla scacchiera e la tonalità del set scacchi lo un complemento d’arredo molto ricercato.

Italfama-chess-scacchi-set
Set Scacchi realizzato in zama con la tecnica della pressofusione, dipinto completamente a mano dimensioni: ht.Re 13,8cm diam.base 3,8cm

Italfama-chess-scacchiera-game-made-in-italy

Scacchiera realizzata in erable e acero intarsiata a mano da esperti artigiani di Italfama dimensioni: 51x51x1,8cm casella 5,0cm

Italfama-chess-scacchiera-completo

Set dama realizzata con la tecnica della pressofusione riporta in incisione il giglio simbolo fiorentino e l’emblema della famiglia dei medici

Scopri di più su Italfama

784

Le Mani – Nuova CEV

Mi hanno detto di spiegare bene che i nostri prodotti sono artigianali perché realizzati a mano, uno per uno, incisi a mano, uno per uno.

 nuova cev vetraio master engravers
Mi hanno detto di mettere in evidenza le capacità dei nostri maestri vetrai che fanno questo lavoro da quando erano ragazzi e ora sono ragazzi con i capelli bianchi e qualche acciacco in più.

nuova cev incisore

Mi hanno detto che questo “articolo” deve far capire che i decori sui cristalli sono tutti fatti a mano, con amore e dedizione dai nostri maestri incisori.

Peccato che tutto questo non mi entra in uno spazio di 850 battute: è un po’ come voler mettere l’elefante nel panino. E’ ovvio che non ci sta, e quindi accontentatevi del titolo o, se siete particolarmente curiosi, venite a vedere come si fanno le cose con le mani... qui alla Nuova CEV!

nuova-cev-molatore

780

Una squadra niente male, anche a calcio – Nuova CEV

Prevalentemente il personale di una vetreria è di genere maschile e quindi la goliardia e il cameratismo la fanno da padrone; gli scherzi, gli sfottò, l’affibbiarsi vicendevolmente i nomignoli più stravaganti sono cose all’ordine del giorno.

È notorio poi l’appetito dei vetrai, che alzandosi alle quattro del mattino e facendo un esercizio fisico non indifferente “a colazione” si fanno degli sfilatini ripieni di ogni ben di Dio e si bevono dei bei bicchieri di …

Ma aldilà delle numerose cene, delle amicizie anche fuori dall’orario di lavoro, la cosa che mette d’accordo tutti è una bella partita di pallone, e, essendoci tanti baldi aitanti giovani, qualche anno fa, abbiamo pensato di metter su una bella squadra di calcio.

nuova cev football soccer team calcio squadraIl terzo tempo e una bella torta, che si vinca o che si perda…
è comunque un MUST!

nuova cev torta Nuova CEV italia 90 crystalScopri di più su Nuova CEV

609

Realizziamo i desideri degli altri – Nuova CEV

Il nostro motto è: realizziamo i desideri degli altrinuova cev

Un giorno ricevemmo una visita di una persona molto importante del mondo arabo, non ricordo bene se fosse un emiro, un sultano o altro; era comunque contornato da servitù e mogli, come si conviene alle persone facoltose di quella parte di mondo.

nuova cev

Fra le tante magnifiche cose che decise di acquistare da noi per abbellire il suo fastoso palazzo, ne mancava giusto una, per finire di arredare il bagno. Alla nostra osservazione che avremmo potuto realizzarla ma che per rientrare dell’investimento dello stampo avremmo dovuto produrne un numero rilevante, il nostro facoltoso signore rispose: “Non c’è alcun problema… se moltiplichiamo il numero dei bagni (almeno due) a disposizione di ogni mia moglie per i vari palazzi che possiedo, si raggiunge facilmente quella cifra…”.

portafazzoletti cromato nuova cev E fu così che nacque il “porta fazzoletti” …ovviamente di cristallo.

Scopri di più su Nuova CEV

643

Una solida azienda di cristallo – Nuova CEV

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Come e quando nasce l’azienda?
Di solito la nostra fortuna comincia quando qualcuno rompe qualcosa, il cristallo si sa è fragile e quindi ….a noi tocca riprodurlo. In questo caso la storia inizia dopo che qualcuno ha distrutto molto, quando c’è da ricostruire l’Italia, quando c’è da rimboccarsi le maniche e rifare tutto da capo… ovvero, dopo la seconda guerra mondiale. Nasce così e allora la CEV – Cooperativa Empolese Vetrai, azienda che arriva a occupare fino a oltre trecento operai. Produrrà vetro nelle sue svariate declinazioni fino agli anni ’80 per passare il testimone alla Nuova CEV, che nascerà nel 1985.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Cosa cambia con la Nuova CEV?
La Nuova CEV nasce con una nuova vecchia idea : lasciamo perdere l’industrializzazione, i primi robot già positivamente sperimentati, la produzione in serie e i grandi numeri e mettiamo a frutto il saper fare dei nostri maestri vetrai e incisori; basiamoci sul cristallo e non più sul vetro, dedichiamoci ai piccoli numeri e alla ricerca della qualità dei manufatti. Questa scelta, vista con gli occhi di oggi, è quella che ci ha salvato; mentre una ventina di aziende produttrici, tutte più grandi e strutturate di noi si sono estinte perché hanno fatto la scelta opposta

OLYMPUS DIGITAL CAMERA


Una scelta difficile da fare a qual tempo: la qualità è l’arma vincente del Made in Italy ma molti se ne rendono conto solo adesso. Una curiosità, usa sempre il “noi” quando parla…
È vero, uso sempre il “noi” non come plurale majestatis, ma perché chi scrive non è il padrone…in una cooperativa “sana” non c’è il padrone e nemmeno uno che si sente tale. Io sono il presidente, un presidente di lungo corso.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA


Da quanti anni è alla guida della cooperativa?
Lo sono dal 1990 quando non ancora trentenne venni scelto dagli altri soci, all’epoca ero il più giovane di tutti; solitamente ogni tre anni in una cooperativa si tengono le elezioni per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione e quindi del Presidente… e anche in questo caso, sono un sopravvissuto. E dire che ero arrivato in Nuova CEV per aprire un Centro Elaborazione Dati interno all’azienda; mi sono ritrovato a fare un lavoro nuovo, anzi mille lavori nuovi : a parte il vetraio o il molatore penso di aver fatto di tutto, mi ritengo un “tuttologo” e la “memoria storica” dell’azienda visto che da allora ad ora tutti i soci fondatori se ne sono andati in pensione

OLYMPUS DIGITAL CAMERA


In cosa è diversa una cooperativa rispetto a altre tipologie d’azienda?
La cooperativa è una società strana, molto diversa da un’azienda privata, funziona di fatto come una piccola repubblica, con i suoi rappresentati eletti dal “popolo”, chiamati a dar vita a quegli organismi dirigenziali che di fatto tracciano il futuro dell’azienda. E’ una famiglia allargata, con tanti figli, che crescono e mentre crescono magari fanno un pochino “impazzire i genitori”, con qualche figliol prodigo e qualche figlio di…. insomma, una famiglia vera. E come tutte le famiglie, almeno una volta l’anno celebra con una grande festa questo suo stare insieme.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA


E come sono queste feste? 

Negli anni passati, quando berta filava, facevamo delle mega feste in ville bellissime, con cene sontuose, animazione per i bimbi, intrattenimento per i grandi, tantissimi ospiti più o meno istituzionali ed i familiari di ciascun socio. Adesso che la crisi morde, da buoni padri di famiglia, abbiamo ridimensionato il tutto, ma non ci facciamo mai mancare il piacere di stare insieme davanti ad un buon piatto tipico toscano con del buon chianti in mano per fare due battute dissacranti da buoni toscanacci quali siamo; oddio, un paio di stranieri ce li abbiamo, ma si sono già convertiti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Feste sì, ma anche tanto lavoro: cosa ci può dire?
A me piace il lavoro che faccio perché mi porta a contatto con operatori di tutto il mondo ed io, da buon viaggiatore quale ero/sono, mi ritrovo a vivere in prima persone gli usi e i costumi dei clienti dei paesi più esotici e lontani dal nostro. Talvolta ci siamo occupati di fornire addobbi speciali pensati per il matrimonio di qualche regina araba, di qualche Sultano e anche il solo produrre le bomboniere personalizzate per questi eventi significa per la nostra azienda una boccata di ossigeno importante. Indirettamente veniamo a contatto con griffe e personaggi famosi di cui volutamente non facciamo nomi, vuoi perché lavoriamo per loro facendo a esempio flaconi da profumeria, arredamento casa, lampadari ecc., vuoi perché producendo coppe e trofei poi le vediamo in TV in mano a vincitori di Gran Premi, coppe del mondo di sci, tennis, golf, calcio e tanti altri sport.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Quindi parte della vostra attività è in qualche modo legata allo sport…
Personalmente, da tifoso storico dell’Empoli Calcio, sono onorato che la Nuova CEV abbia prodotto i vari trofei assegnati a calciatori poi diventati famosi come Montella, Di Natale, Giovinco tanto per citare quelli più recenti.

E poi, al di là dello sport, una volta, in occasione di un incontro fra Papa Woytila e Bill Clinton in mondovisione, trasecolai quando vidi che in mezzo ai due seduti a un tavolino c’era una splendida lampada di nostra produzione.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E cosa avete in programma per il futuro?
A chi mi chiede del futuro della nostra azienda rispondo così: sarà quello che sapranno scrivere chi verrà dopo di noi.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Andrea Falaschi, Presidente, Nuova CEV 

Scopri di più sulla Nuova CEV

651

New Design Porte – arredo artigiano di qualità da Monteriggioni

La New Design Porte, azienda leader nella produzione di porte da interni e complementi d’arredo, nasce nel 1996 a opera di persone di grande esperienza nel settore del mobile e dell’arredamento.

new design porte e finestre logo

Il titolare Lorenzo Cortigiani e sua moglie Cinzia si accorsero che mentre il settore del mobile artistico vantava secoli di tradizione e storia così non era per le porte interne, concepite unicamente come oggetto svolgente una funzione tecnica.

Lorenzo Cortigiani e Cinzia – New Design Porte. Lorenzo Cortigiani e la moglie Cinzia

Da qui nasce il percorso di sperimentazione e innovazione della New Design Porte: voler trasfondere l’intera cultura e tradizione tipica del mobiliere nel campo degli infissi interni.
I prodotti New Design Porte sono unici; capolavori che nascono da decenni di esperienza Toscana nei materiali, nelle finiture e nelle decorazioni. Sono tutti realizzati strettamente a mano.

New Design Porte Lorenzo e Niccolò Cortigiani

Da subito l’azienda si è messa in luce per caratteristiche quali il gusto, la ricchezza di idee, la passione per la ricerca estetica, la conoscenza del legno tipica del mobiliere, le lavorazioni eseguite secondo canoni artigianali seppur su scala industriale, i materiali pregiati, le finiture, le patine, i decori, tutti eseguiti rigorosamente a mano.

La New Design Porte per la sua versatilità, frutto della continua ricerca e del grande bagaglio di esperienza sia dei titolari che di tutti i collaboratori, è in continua crescita, riuscendo così oggi a realizzare anche ogni tipo di arredo e offrendo anche un servizio di architettura d’interni.

Niccolò e lorenze cortigiani – new design porte Niccolò e Lorenzo Cortigiani

Nonostante la sua crescita la New Design Porte è riuscita tuttavia a non tralasciare l’artigianalità tipica delle proprie lavorazioni che l’hanno resa famosa per l’alta qualità dei suoi prodotti, massimo esempio del miglior Made in Italy.

Scopri di più su New Design Porte

972

Arredi sartoriali, non di serie – Samarreda

tailor made forniture samarreda

Non produciamo industrial design, non lavoriamo per una produzione di serie. Le nostre realizzazioni hanno un padre (il committente), una ragione (l’esigenza che li ha generati) e un luogo a cui sono destinate.

tailor made forniture samarreda

Come il sarto sceglie il tessuto col cliente, noi selezioniamo i materiali che il committente e/o il progettista hanno in mente; come il sarto prende le misure per l’abito da confezionare e ne fa il modello, noi eseguiamo il rilievo dell’intero ambiente per ricostruirlo nel nostro laboratorio. La realizzazione prende corpo all’interno della nostra falegnameria, dove ogni pezzo viene accuratamente realizzato e assemblato.

tailor made forniture samarreda tailor made forniture samarreda

Le mani sapienti dei nostri falegnami, i materiali della qualità italiana, la cura dei particolari offrono al cliente Samarreda un prodotto di alta sartorialità.

tailor made forniture samarreda

Dal 1966 Samarreda realizza arredi per abitazioni, negozi, alberghi, showroom, luoghi di lavoromai uno uguale all’altro, sempre identificativi del nostro cliente, sempre con la qualità del Made in Italy.

tailor made forniture samarreda tailor made forniture samarreda tailor made forniture samarredaScopri di più su Samarreda

670